Animali in camper

Questo che voglio raccontarvi ora è la storia di Nerone, un labrador di 12 anni, e una pentola rossa.
Nerone è camperista da 12 anni e sono 12 anni che viaggia in camper, rigorosamente in piedi, senza mai sedersi o sdraiarsi qualsiasi sia la distanza, guardando con apprensione il pensile sopra la cucina.

Da dove viene questa stranezza? è una missione o una fissazione?


Quando Nerone era un cucciolo, alle primissime uscite, si sdraiava tranquillamente a sonnecchiare sognando forse l'arrivo, dove poter uscire ad esplorare. Per le sue dimensioni cucciolesche non poteva vedere la strada o l'esterno, per lui era una specie di teletrasporto, si entra a casa e si esce in un posto nuovo.
Quella volta, invece, poco dopo la partenza capita di passare sopra uno di quei dissuasori a cunetta, quelli che servono a ridurre la velocità nei centri abitati... beh, alzi la mano chi non ha mai dimenticato qualcosa non chiuso bene, che sia un cassetto, un'anta o il frigorifero!
Il pensile sopra i fornelli si apre, una pentola rossa scivola fuori e atterra con gran fracasso sul pavimento.
Nerone fa un balzo dallo spavento!
Da allora capisce che il pensile è il pericolo, meglio tenerlo d'occhio, contiene quella pentola rossa pericolosa e rumorosa, mai fidarsi!


E quando si arriva a destinazione?


Beh, allora è un'altra storia, la guardia è stata fatta, la pentola non ha osato cadere, il mobiletto è stato al suo posto, ora ci si può rilassare con un sano pisolino.
E allora si dorma con la coscienza pulita per aver fatto il proprio dovere.


Buoni chilometri Nerone, fai sempre la guardia!

 

Aggiungi commento

Ricordati che sei responsabile personalmente di quello che scrivi, non saranno ammessi commenti oltraggiosi, denigratori e contrari al vivere civile.


Codice di sicurezza
Aggiorna